martedì 9 luglio 2019

Navigare entro e oltre le 12 miglia guidati da un esperto

Con molto piacere mi occupo di questo volume dal titolo lunghissimo Navigare – Guida all’arte della Navigazione - Preparazione agli esami di patente nautica. Scritto da Umberto Damascelli e Claudio Rinaldini, pubblicato dalla Nautica Newton Editore. Umberto è venuto direttamente alla Libreria Internazionale il Mare a consegnarci il suo libro fresco di stampa, naturalmente con una dedica: “a Giulia e Marco, che il mare lo conoscono bene e lo amano come me. Buon Vento!”  Umberto Damascelli, è cliente della libreria il mare da numerosi anni e quando ci veniva a trovare, conoscendo le sue abilità di insegnante, non mancavamo di chiedergli di scrivere un testo per la preparazione degli esami. Più serio e documentato rispetto ai testi esistenti sul mercato. Ora eccolo qui. Il volume è suddiviso in due importanti sezioni: la prima riguarda la navigazione entro le 12 miglia e parte dalla normativa per proseguire con la sicurezza della navigazione. Un capitolo è dedicato al regolamento per prevenire gli abbordi in mare. Vi si spiega come effettuare la navigazione in prossimità della costa e in acque interne, per finire, questa prima parte, con l’Assistenza e il salvataggio, di attualità in questo momento storico. Vi si trovano molti altri altri capitoli riguardanti la parte dedicata alla navigazione entro le 12 miglia dalla costa.
La seconda parte del libro si occupa della navigazione oltre le 12 miglia, diviso in numerosi
argomenti che trattano del galleggiamento delle navi, della loro stabilità, la meteorologia, per proseguire con la navigazione e i suoi problemi in alto mare. Non mancano cenni sulla navigazione Astronomica ed Elettronica. Il testo procede con la teoria della vela, le attrezzature e le manovre. Insomma un libro da studiare attentamente prima di avventurarsi in mare.
Dicono gli autori, riprendendo dei concetti usati dalla Marina Militare “ La nave deve essere economica e sicura e cioè deve condurre a destinazione con il minimo dispendio di mezzi ed energie, ma nello stesso tempo, senza rischi per la gente di bordo”  Questo manuale, quindi è stato pensato e realizzato alla luce delle considerazioni della Marina Militare. Gli autori, pur avendo scritto un ottimo manuale raccomandato il lettore di andare per mare, perché la navigazione si impara navigando.
Umberto Damascelli, oltre ad essere nostro cliente da numerosi anni, naviga svolgendo attività di Skipper in tutto il Mediterraneo. Da 35 anni si occupa di didattica della navigazione per il conseguimento delle patenti di imbarcazioni e navi. La sua attenzione è rivolta alla Teoria della Nave, Navigazione Piana, Cinematica Navale e Navigazione Astronomica: insomma un vero maestro e ottimo insegnante. Il suo motto preferito è la celebre frase di Pompeo: “Navigare Necesse Est”
Umberto è genovese doc, ha sempre vissuto in località di mare prima di approdare a Roma. Si è laureato in Matematica presso l’Università di Pisa. È docente ordinario di Matematica e Fisica negli Istituti Tecnici. Ha prestato servizio nelle Capitanerie di Porto e ha condotto studi di Ingegneria Navale: un esperto di insegnamento con un curriculum di
tutto rispetto. Damascelli ha trovato un valido collaboratore, nella persona di Claudio Rinadini, in servizio permanente all’Aeronautica Militare, che ha lasciato ultimamente  per gestire, insieme al padre, una importante scuola nautica di Roma. Comandante di navi da diporto, è abilitato dalla Provincia di Roma, come insegnante-istruttore. Ottime credenziali per scrivere di navigazione
Giulia D’Angelo
https://www.ilmare.com/search.php?a=1&q=navigare&qa=Damascelli&qt=3