domenica 19 giugno 2016

Il viaggio molto particolare dell’ultimo nato nella Libreria il Mare

La storia della Querina nelle tavole del maestro FrancoFortunato, The History of the Querina, ultimo nato a bordo della Libreria Internazionale il Mare, è sbarcato in Norvegia accompagnato da Marco, autore di questa perla, dalla curatrice Anna Lucia  e dal maestro Franco Fortunato. Per la precisione il 9 giugno è approdato alla 36a edizione delle Hanseatic Days, le Giornate Anseatiche di Bergen, dove grande spazio è stato dato alla Storia di Pietro Querini, il primo importatore di Stoccafisso in Italia che abbia descritto gli usi e costumi degli abitanti di Røst, compreso il modo di cucinare lo stoccafisso e a seguire, in una cerimonia ritagliata ad hoc di grande impatto è stata la presentazione
ufficiale del libro “La storia della Querina” con Franco Fortunato addetto alla firma delle copie.
Il viaggio del libro è iniziato l’11 in occasione del Simposio Storico e Gastronomico organizzato dall’Accademia Europea di Ancona e dall’International Stockfish Society per valorizzare Bergen come città Unesco e lo stoccafisso come patrimonio intangibile dell’umanità. Bergen è diventata infatti nel 2015 città gastronomica Unesco e intende diventare il punto di riferimento culturale dello Stoccafisso.
Bergen è la città che dal XII secolo aveva il monopolio del commercio dello stoccafisso e i mercanti tedeschi per avere il controllo del suo traffico vi fondarono una delle prime sedi della Lega Anseatica. A collegare le città anseatiche era il mare, così le merci potevano transitare da una città all’altra in maniera protetta e sicura grazie all’unione commerciale della Lega.

E un appuntamento altrettanto importante è quello del prossimo giovedì 23. Alle ore 18.30 tutti gli amici de Il Mare sono invitati alla presentazione ufficiale romana con la partecipazione degli amici Fabrizio Carbone e Giampaolo Buonfiglio.