giovedì 12 luglio 2012

Una selezione di libri

Blu estremo, oltre l’immersione profonda
Autori  Francesco Saverio D’Aquino,  Luca Lucarini, Fabio Perozzi. Edizione 2012; pagg. 288; € 29,50.
Un bel manuale ricco di importanti informazioni sull’immersione profonda. I tre autori, hanno in comune una grande passione per l’immersione profonda e numerose immersioni effettuate oltre i cento metri di profondità. Tutti e tre ci raccontano le loro esperienze con aneddoti e interviste.
E’ anche un’avvincente cronistoria che parte dal circuito aperto fino ai rebreather. Vi sono descritti i vari record, ma anche i consigli di chi è sceso sotto la batimetrica dei 200 metri.Vi si trovano anche informazioni sul dopo Bowden-Exley e sulle mille contraddizioni di questo affascinante mondo, con numerose interviste a famosi personaggi, tra cui Roberto Rinaldi, Mark Ellyatt, Rick Stanton  e alla recordwoman Claudia Serpieri. Gi autori  fanno anche una selezione degli errati usi e costumi della subacquea estrema. Il volume è ricchissimo di fotografie risultando così, una testimonianza fotografica delle immersioni estreme dei diver che hanno fatto la storia dell’immersione profonda, in Italia e nel mondo.

Sub Parole e tecnica Piccola Enciclopedia del subacqueo di Luigi Fabbri, Edizione 2012, pagg. 256  €19,00
Ancora un volume della casa editrice Magenes, una piccola casa editrice che pubblica quasi esclusivamente volumi che riguardano il mare. Questo libro, fresco di stampa, è una enciclopedia che riguarda l’attività subacquea in tutti i suoi aspetti. Mille voci che definiscono i termini e le sigle in cui si può imbattere un subacqueo, anche durante una consultazione di testi che riguardano tale attività. L’autore, Luigi Fabbri, è un giornalista che collabora da sempre con la rivista Il Subacqueo, ma ha scritto anche per Mondo Sommerso. Ha lavorato per aziende che si occupano dell’attività subacquea scrivendo i loro manuali. Nessuno meglio di lui avrebbe potuto realizzare un’opera come questa che riguarda le didattiche, i più diffusi termini marinareschi relativi alla vita marina e la pronuncia corretta delle parole dei sub. Utile in tutte le biblioteche dei subacquei.


Ustica Antica – Archeologia subacquea in un’isola mediterranea, di Gianfranco Purpura,
Edizioni Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica – Le Ossidiane 2010, pagg. 94, € 12,00
Si tratta di un testo che costituisce la prima carta archeologica subacquea dei reperti antichi dell’Isola di Ustica, ma anche una testimonianza di un lungo impegno per la tutela e la valorizzazione della storia e dell’archeologia dell’isola.
Ho conosciuto l’autore, Gianfranco Purpura, ordinario di diritto Romano all’Università di Palermo, tanti anni or sono, durante uno dei convegni di Archeologia subacquea che organizzavo all’isola di Favignana. Esperto e studioso degli antichi Romani, mi fece scoprire a Levanzo, la piccola isola delle Egadi, alcune vasche del pesce, scavate nella roccia e usate dai Romani per la preparazione del “garum”. Il professor Purpura, in collaborazione con la rivista Archeologia Viva  e Piero Pruneti, da numerosi anni, tiene corsi di archeologia subacquea presso la piccola isola di Ustica, capitale dei subacquei, ma purtroppo non più sede del premio dei tridenti d’oro. Quale cittadina onoraria dell’isola e iscritta al Centro Studi di Ustica, ho dato la mia disponibilità affinché presso la Libreria Internazionale il Mare nascesse un presidio del Centro Studi e della gastronomia dell’isola con incontri e presentazione dei volumi alla fine di ogni anno, con una festa per gli Usticesi abitanti fuori dall’isola.

Grande Enciclopedia Illustrata dei Pesci, di Paolo Manzoni e Valentina Tepedino, Edizione 2008 pagg. 675 € 99,00
 Grande Enciclopedia Illustrata dei Crostacei, dei Molluschi e dei Ricci di mare di Paolo Manzoni con la collaborazione di Valentina Tepedino, edizioni   2010, pagg. 593, € 99,00

Due volumi di grande formato e con numerosissime illustrazioni per il riconoscimento delle specie descritte. Rappresentano strumenti unici per imparare a riconoscere Pesci, crostacei, molluschi e ricci di mare in vendita nei mercati europei. Ogni specie descritta nei due volumi è molto ben rappresentata con una foto a colori originali di elevata qualità, una scheda allegata descrittiva e ricchissima di informazioni riguardanti la morfologia, la biologia, la pesca e la presenza nelle acque europee ed eventualmente in quelle extraeuropee. Inoltre la specie è decritta con il nome scientifico e con le denominazioni nelle varie lingue europee, la lunghezza massima, i caratteri distintivi, la colorazione, la diffusione, il valore commerciali e l’apprezzamento della carne.
Non mancano informazioni di carattere sanitario, ispettivo, nutrizionale e sensoriale che rendono ancora più interessanti queste opera. Insomma un lavoro unico e originale, che si è potuto realizzare solo grazie alla conoscenza profonda, la passione e la determinazione della giovane veterinaria Valentina Tepedino, che ho conosciuto e apprezzato, durante una delle sue frequenti visite alla Libreria Internazionale il Mare, dove sono stati presentati i due volumi alla presenza di numerose personalità del mondo marinaro.









Breviario Mediterraneo, di Predrag Matvejevic, edizione 2010 pagg. 320; € 18,60
Tradotto in trenta lingue diverse e ristampato in Italia una decina di volte, Breviario Mediterraneo è un saggio che, leggendolo, ci fa rivivere tutte le sensazioni provate andando in giro per i paesi del Mediterraneo. Leggendolo, risentiamo gli odori e i sapori, ci ricorda le storie e i canti che nel Mare Nostrum vivono tutt’ora. Ci fa sognare le isole, i porti e i fari e, come scrive Lucio Magris nella sua prefazione, “è un racconto che fa parlare la realtà e innesta perfettamente la cultura dell’evocazione fantastica…….E’ un libro geniale, imprevedibile e fulmineo. Questa nuova edizione, accoglie un’ampia serie di aggiunte messe a punto in occasione delle diverse traduzioni approntate in questi anni. E’ ancora una volta, una versione rivista e arricchita di un libro che è diventato un classico e che  ha fatto vincere a Predrag Matvejevic  il premio alla carriera Mediterranean Award per l’Editoria Internazionale del Mare, istituito quest’anno nell’ambito dello Yacth Med Festival di Gaeta.