martedì 16 novembre 2010

Settantanni di storia di una deriva

Il libro di Paolo Rastelli “Il Dinghy 12' Classico Italiano. Origine, Sviluppo, Crisi e Resurrezione della Deriva più Amata” è una grande opera documentaria dedicata alla deriva più longeva nella storia della vela italiana.
Ricco di oltre duecento immagini, storiche e recenti, evocative e spettacolari, il volume si divide in cinque capitoli che trattano la nascita del Dinghy 12' (il progetto, l'arrivo e la diffusione in Italia, dal 1929 al 1946); lo sviluppo (dal 1947 al 1968); la crisi e il decennio buio (dal 1969 al 1979); la resurrezione con la storia recente (dal 1980 al 2000) e l'organizzazione del Trofeo Nazionale Dinghy Classico (dal 2001 al 2009). Il capitolo quinto è invece dedicato a chi vuole diventare armatore di un “legno”, un vademecum ricco di consigli utili. 

Di grande formato, 24,5x32 cm., tradotto in lingua inglese, il libro cartonato con sovracopertina è racchiuso in un cofanetto che contiene anche il “Registro Italiano Dinghy 12' Classico 1929-2009” con l'elenco completo di tutti i Dinghy Classici costruiti e stazzati, censiti e no oltre agli albi d'oro dei campionati e dei trofei italiani.
Il prezzo di copertina € 85,00