venerdì 15 ottobre 2010

AMERICA'S CUP YACHT DESIGN 1851-1986

Questo libro di François Chevalier et Jacques Taglang pubblicato nel 1987 è considerato la Bibbia della Coppa America, in seicentottantaquattro pagine la monumentale ricostruzione della sua storia.
In libreria abbiamo la copia numero 1945, autografata dagli Autori, di una tiratura limitata di 2574 copie nel formato quarantacinque per trentadue centimetri.
Scritto in inglese e francese presenta, come mai nessuno ha fatto prima, le riproduzioni fedeli dei piani – tutti alla stessa scala – dei challengers e defenders e degli altri contenders direttamente e indirettamente coinvolti nei 135 anni di storia della Coppa America.
Il formato del libro – aperto misura un metro! – permette una immediata comprensione dell'evoluzione dell'architettura navale e i disegni delle barche occupano sempre la parte destra dell'intera pagina. Tutte le piante sono state ridisegnate dall'originale, dagli studi degli architetti navali o dai reali modelli conservati nei vari cantieri. Il lavoro è accompagnato dal commento di tutte le regate, di una breve biografia con foto di ciascuno degli yacht designer.
Un lavoro titanico, da certosini durato oltre quattro anni di ricerche in biblioteche, università, musei marittimi e cantieri navali per realizzare un'opera destinata a diventare oggetto da collezione oltre che una fonte inestimabile di referenze.
È in vendita alla modica cifra di milletrecentocinquanta euro per più di otto chili di carta, tanto pesa. Ma si sa, il business dell’America’s Cup non conosce  limiti…